/Documenti ristrutturazione edilizia
Documenti ristrutturazione edilizia 2019-04-08T14:19:30+00:00

Permessi e documenti necessari per ristrutturare casa

Addetto del comune appone una firma sui documenti necessari alle ristrutturazioni edilizieQuando si decide di ristrutturare la propria casa, per avviare i lavori di ristrutturazione, sono necessari titoli abilitativi.

Sono state introdotte misure volte alla semplificazione ed a garantire a cittadini ed imprese certezze sulle regole da seguire per avviare un lavoro nella propria abitazione, con tempi certi ed un unico sportello a cui rivolgersi.

 

Hai intenzione di ristrutturare la tua casa ma non sai qual è la documentazione da produrre per ottenere i permessi dal tuo Comune? Contattaci

 

Titoli abilitativi, interventi edilizi

Architetto intento a progettare la struttura di un appartamento

  • Manutenzione ordinaria. Si tratta di interventi riguardanti opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture e quelli necessari ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti. Trattandosi di attività di edilizia libera, non occorre alcun titolo abilitativo.

 

  • Manutenzione straordinaria pesante. Si tratta di interventi edilizi per conservare l’edificio e assicurarne la funzionalità quali il consolidamento, il ripristino ed il rinnovo degli elementi costitutivi dell’edificio. Per realizzare questi interventi, occorre presentare la SCIA.

 

  • Manutenzione straordinaria leggera. Si tratta di opere necessarie a sostituire parti di edifici non alterando però la volumetria complessiva degli edifici e senza che vi siano mutamenti urbanisticamente rilevanti delle destinazioni d’uso. Per effettuare ciò, occorre presentare la CILA;

 

  • Ristrutturazione edilizia semplice o leggera riguarda opere come il ripristino o la sostituzione di alcuni elementi costitutivi dell’edificio, l’emissione e la modifica di nuovi elementi ed impianti a patto che non si aumenti il volume complessivo, non si modifichi la sagoma di edifici vincolati, non vi siano mutamenti d’uso. Si tratta di un’attività libera e quindi non vi è bisogno di alcun titolo abilitativo.

 

  • Ristrutturazione pesante, la quale comporta modifiche della volumetria complessiva degli edifici e di conseguenza necessita della presentazione della Scia;

 

  • Restauro e risanamento conservativo leggero: comprendono interventi di ripristino e rinnovo degli elementi costitutivi dell’edificio, l’inserimento degli elementi accessori e degli impianti richiesti dalle esigenze dell’uso. Questi interventi richiedono la presentazione della CILA.

 

  • Installazione di pompe di calore di potenza termica utile nominale inferiore a 12 kw. Si tratta di un’attività di edilizia libera e quindi non richiede alcun titolo abilitativo.

 

  • Eliminazione delle barriere architettoniche, le quali non comportano la realizzazione di ascensori esterni ovvero di manufatti che alterino la sagoma dell’edificio. Si tratta di attività libera e quindi non necessita di alcun titolo abilitativo.

 

Documenti necessari per ristrutturare casa

 

 

 

 

Devi ristrutturare casa?

Calcola il tuo preventivo gratuitamente