Chiamaci allo 081 1820 4500 o scrivici su WhatsApp 081 040 2603|info@vitaleristrutturare.it
Home » Arredamento Jungle

Arredamento Jungle

By | 2018-08-07T17:34:13+00:00 maggio 25th, 2018|Categories: Interior design|Commenti disabilitati su Arredamento Jungle

L’arredamento Jungle porta la primavera tutto l’anno all’interno delle vostre mura domestiche: ricchezza cromatica, piante esotiche, animali, foglie di ogni forma e dimensione, in un’esplosione di verde che rimanda a foreste e luoghi lontani e fantastici.

L’arredamento Jungle che, banalmente, può essere definito come l’arte di arredare gli ambienti interni con le piante e con pattern tropicali, diventa una vera e propria filosofia dell’abitare, poiché esalta e rende possibile la vita a contatto con il verde e la natura: è un fenomeno oggettivo che le piante arricchiscano esteticamente l’ambiente e, allo stesso tempo, oltre ad avere un impatto estetico importante, rendano gli ambienti della casa e dell’ufficio più sani.

Caratteristiche dell’arredamento JungleCaratteristiche arredamento jungle

Nato per rallegrare l’ambiente cittadino, l’arredamento Jungle ha origine dal connubio tra gli effetti benefici delle piante e un tipo di arredamento che richiama angoli di mondo lontani, che si rifanno alla natura incontaminata, richiamando alla mente oasi di pace e paradisi tropicali.

Il verde è il colore principale dell’arredamento Jungle, che si può ritrovare non solo nelle piante e nei fiori ma anche in alcuni componenti di arredo, come credenze, armadietti, sedie o tavolini. Bastano piccoli accorgimenti per dare ai tuoi ambienti un tocco esotico, dalla sorprendente funzione antistress.

Per ricreare al meglio l’arredamento Jungle nei tuoi ambienti, basta seguire poche semplici mosse, scopriamole insieme!

  • Procurati piante dal fogliame rigoglioso

L’arredamento Jungle ha come elemento essenziale le piante, puoi scegliere tra un vasto assortimento di piante tropicali, piante grasse, orchidee, magnolie, o comunque piante sempreverdi che faranno da arredo a casa ed ufficio. Considera anche che i contenitori e i copri vaso possono diventare oggetti di arredamento, così come anche le erbe aromatiche in quanto, non solo sono facili da coltivare e mantenere, ma sono anche buone da mangiare e profumeranno naturalmente i tuoi ambienti. Un consiglio: ricordati sempre che la tua casa deve comunque mantenere un’aria ordinata, luminosa, quindi non esagerare. L’arredamento Jungle non deve trasformare la tua casa in una giungla.

  • Usa materiali di arredamento naturali

L’arredamento Jungle evoca la natura, le atmosfere possono essere evocate anche dall’uso di materiali naturali, quindi per la scelta dei mobili opta per il legno, il bambù, la pietra, o il rattan; prediligi tessuti in fibre naturali per le tende, i divani e le sedie.

  • Usa i colori giusti

L’arredamento Jungle si ottiene con il verde in tutte le sue sfumature, ma anche i colori della terra possono essere utilizzati per rendere gli ambienti di casa ed ufficio in perfetta sintonia con l’arredamento Jungle: dal caffè, al giallo tenue, alla tonalità corda vanno tutti benissimo.

  • Usa la carta da parati con pattern tropicaliColori arredamento jungle

L’arredamento Jungle si compone di stampe con disegni e forme provenienti dalla natura, per raggiungere il giusto stile la carta da parati è un’ottima alleata in quanto puoi trovare texture stilizzate che hanno come tema proprio la foresta e la natura tropicale. un consiglio: evita di tappezzare interamente le pareti di una stanza, altrimenti rischierai un effetto finale troppo pesante; piuttosto gioca con la carta da parati, mettendo in risalto un angolo piuttosto che uno sfondo e, naturalmente, arricchendo gli ambienti con le piante.

Seguire queste quattro semplici regole ti aiuterà a realizzare un perfetto arredamento in stile Jungle, che dovrai sempre personalizzare, spaziando tra le tantissime ispirazioni e fantasie tipiche della giungla: libera la fantasia e ricrea elementi di arredo di tutti i tipi, zebrati, maculati, floreali… Puoi anche usare una gabbietta per gli uccelli come elemento di decoro!

Forse non sai che esistono alcuni tipi di piante che non rilasciano anidride carbonica, sono le piante che possono essere inserite nella camera da letto perché non sono dannose per la salute ma, anzi, donano un senso di relax e migliorano la qualità del sonno.

Snake o pianta del serpente: pianta dalle foglie sottili, la sua forma elegante e raffinata la rende adatta ad esaltare la zona notte, inoltre ha la caratteristica di filtrare l’ossigeno, prerogativa di migliorare l’aria nella stanza.

Edera:  è ottima alleata dell’arredamento Jungle in quanto può essere messa in qualsiasi punto della casa, sia in piante collocate a terra, sia sospese.

Aloe vera: pianta esteticamente raffinata, ha tante potenzialità curative, che la rendono adatta a ricreare l’arredamento Jungle sia negli ambienti domestici che negli ambienti di lavoro. Inoltre, è una pianta che non richiede grandi cure. Collocata nella zona notte, garantisce aria pura.

bagno arredamento jungle

Lavanda: l’arredamento Jungle può essere ottenuto anche grazie all’uso di questa pianta che, collocata nella camera da letto e con i suoi colori tenui, favorisce il riposo notturno.

Gelsomino: pianta esotica, ornamentale, dal profumo tenue e persistente ha proprietà rilassanti e per questo è adatta a ricreare l’arredamento Jungle anche nella zona notte.

Dracena Marginata: può arrivare a quasi tre metri di altezza, ha una particolare caratteristica. elimina gli odori di fumo da tutti gli ambienti, Per questo motivo può essere importante collocarla nella zona notte perché, oltre a ricreare perfettamente le atmosfere tipiche dell’arredamento Jungle, è anche un’ottima alleata della salute.

Orchidea Falena: pianta dai colori delicati, accattivanti, dalle forme eleganti, l’orchidea è ottima da collocare nella zona notte, oltretutto si può curare semplicemente e, quindi, è imperdibile per realizzare un perfetto arredamento Jungle.

Vivi la natura con l’arredamento Jungle!