Grès porcellanato
risposta perfetta alle più svariate esigenze

Il grès porcellanato è una ceramica a pasta compatta, colorata e non porosa. Deve il suo nome al processo al quale la ceramica è sottoposta, ovvero la greificazione, la quale ne garantisce un’ottima resistenza. Si ottiene da un impasto di varie argille, sabbia e diverse sostanze naturali, che vengono cotti ad una temperatura di 1000/1300°C.

La particolarità del grès consiste nel fatto che le piastrelle riprendono esattamente tutte le caratteristiche estetiche dei materiali ai quali sono ispirate. I principali tipi di piastrelle in grès sul mercato riproducono il legno ed il marmo.

Grazie alla sua straordinaria resistenza, il grès porcellanato è il materiale ceramico più indicato per la pavimentazione di zone ad alto transito, quali grandi magazzini, luoghi di lavori o edifici pubblici. Ma offre, anche, tutto il suo potenziale in spazi residenziali, tanto all’interno quanto all’esterno. Si tratta di un materiale poliedrico. Esso raccoglie in sé tutte le caratteristiche che lo rendono resistente, versatile e bello da vedere.

I vantaggi del grès porcellanato: