Arredare la casa al mare

Home » Arredare la casa al mare

Arredare la casa al mare

By | 2018-08-07T17:58:58+00:00 luglio 24th, 2018|Categories: Interior design|Commenti disabilitati su Arredare la casa al mare

Arredare la casa al mare può essere una piacevole esperienza. La casa al mare è un rifugio rigenerante, un luogo dove è possibile rilassarsi, divertirsi, ma anche godere di una vista mozzafiato sul mare. Ma per fare tutto ciò, l’arredamento interno è fondamentale: deve essere leggero, arioso, fresco ma anche flessibile e versatile in modo da consentire sia il relax che l’intrattenimento.
Ci sono molti stili diversi per arredare una casa sulla spiaggia: dalla nautica alla più contemporanea, passando per lo shabby: tutto funziona quando è fatto con gusto.
Considera il tuo stile e gusto personale e usalo come base con alcuni accenti nautici.
Con pochi semplici tocchi puoi arredare la tua casa al mare: è indispensabile che sia ariosa e luminosa!

Arredare la casa al mare: caratteristiche

La casa al mare deve essere fresca, pulita e ventilata, con motivi decorativi presi dalla natura per proiettare relax e serenità. Se vuoi arredare la tua casa al mare conferendole uno stile inconfondibile, porta in casa elementi base della spiaggia come la sabbia, l’acqua, animali acquatici vento e sole; rendi le pareti come tele per toni naturali e ispirati al mare come le diverse tonalità di blu.

Per arredare la tua casa al mare, parti dai colori: per creare luminosità e sensazione di ampiezza opta per pareti bianche, combinale con complementi d’arredo dai colori vivaci che diano una sensazione di trasporto verso la costa.
Via libera alle tonalità neutre e marine: turchese e bianco da alternare sulle pareti o sui vari accessori e complementi d’arredo come ad esempio accenti di acqua nei cuscini, o tappeti blu mare, e non dimenticare note di arancio ispirato alle tonalità dei tramonti.
Per le pareti e soffitti puoi utilizzare un total white che donerà una sensazione aperta e ariosa e aiuta a rendere gli spazi più grandi. Dettagli come i pavimenti in legno e i frontali dei pensili con bordo in rilievo aggiungono uno stile casual alla casa al mare.
Il caldo accento di legno come un pannello scuro e accenti in acciaio inox aggiungono un semplice strato di colore e consistenza conferendo un aspetto sofisticato alla tua casa al mare.
L’utilizzo di pavimenti in legno naturale contribuirà all’impostazione della spiaggia. Oppure potrai scegliere pavimenti in piastrelle e usare dei tappeti per donare contrasto, o ancora in marmo o granito che sono molto semplici da pulire, in tonalità chiare e neutre come beige, crema o sabbia.

Nel progettare una casa al mare, molti designer di interni preferiscono l’uso di mobili in vimini, in legno o rattan che, alternati con il blu e le trasparenze del vetro, donano un’atmosfera vintage e rilassante all’ambiente.
Anche le porte a persiana conferiscono un aspetto nostalgico dei vecchi cottage sulla spiaggia e spesso rimangono aperti per fare entrare la brezza marina all’interno della tua casa, per cui ricorda di aggiungere tende in tela per donare morbidezza ed una ulteriore protezione.

Come arredare la casa al mare

L’arredamento della casa al mare deve essere funzionale e pratico, ma anche bello da vedere!
Non dimenticare di arredare la tua casa al mare con tocchi costieri e nautici; infatti non è necessario rifare l’intera stanza per riflettere l’arredamento della spiaggia: puoi personalizzare i vari ambienti della tua casa, ad esempio decorando uno specchio con conchiglie raccolte sulla battigia ed avrai solo bisogno della pistola a colla e un po’ pazienza. Per arredare la tua casa al mare, celebra l’estate creando una composizione di conchiglie, stelle marine, candele e piccoli pezzi di legno; dai sfogo alla fantasia con cuscini, tende, accessori per il bagno e decorazioni.

Qui di seguito troverai qualche suggerimento per arredare le varie stanze della tua casa al mare:
L’area living è il luogo in cui trascorri il tempo con la famiglia e con gli amici, quindi deve essere accogliente ma anche semplice. Una soluzione potrebbe essere: pareti bianche, grandi finestre, sedie neutre, un tavolino da caffè color melone e una lampada da tavolo in finto corallo. Il contrasto cromatico è delicato e di grande impatto. Scegli divani che contengono letti a scomparsa, che all’occorrenza potranno trasformarsi e accogliere comodamente i tuoi amici.

La cucina in una casa sulla spiaggia tende ad essere l’ambiente meno importante di quella di casa perché nessuno vuole passare la metà della giornata in cucina a preparare i pasti quando c’è così tanto da vedere fuori. La cucina deve essere semplice, pulita e spaziosa. Per una casa al mare puoi optare per una cucina in stile vintage con mobili verdi e pareti bianche.
L’angolo per la colazione è un’area molto importante perché non solo è il luogo in cui puoi fare colazione ammirando le splendide viste sul mare ma è anche lo spazio in cui fondamentalmente inizierai la giornata, quindi deve essere impeccabile. Puoi optare per approccio casual con un tappeto di stracci intrecciati, sedie blu e gialle e un tavolo bianco.

La camera da letto principale deve essere, prima di tutto, rilassante e tranquilla. Puoi scegliere un arredamento in abbinamento a pareti verde pallido, grandi finestre con vista sul mare, un letto matrimoniale con cuscini colorati e comodini in tinta con la biancheria da letto.
Tieni a mente che se hai una splendida vista sul lungomare, lascia che questo scenario diventi la tua opera d’arte. Piuttosto che sistemare mobili attorno a una TV o un caminetto, organizza i tuoi spazi per sfruttare al meglio la vista sul mare.

Infine, naturalmente, una casa al mare non è completa senza un patio o un terrazzino nel quale organizzare aperitivi estivi e grigliate di pesce in compagnia degli amici.
Non c’è bisogno di molti mobili qui. Alcune poltrone o sedie a sdraio e un tavolo sono abbastanza per godere di questo spazio.
Puoi scegliere un arredamento colorato, come ad esempio una serie di sedie colorate in legno nei toni del rosso, del blu e del giallo che si integrano magnificamente in un’atmosfera marina.
Fissa dei chiodi al muro per poter appendere la tua amaca e goderti il fresco della sera, e non dimenticare un’altalena profonda per rannicchiarti con un libro nel mucchio di cuscini goderti il panorama o distenderti per un breve riposino.
E ora goditi il relax nella tua casa al mare!